Il mare e il tombino

L’iniziativa dei bambini della scuola primaria di Rumo “Odoardo Focherini e Maria Marchesi” per sensibilizzare sul tema dell’inquinamento delle acque

https://www.nosmagazine.it/dettaglio/9342/home/0/il-mare-inizia-tombino.html

RUMO. Il mare in un tombino. O meglio, il mare inizia in un tombino. Una targa speciale è stata posta dagli alunni della scuola primaria di Rumo per sensibilizzare sul tema dell’inquinamento delle acque.

“Perché le forme di inquinamento che minacciano il nostro ecosistema marino – commenta su Facebook la sindaca Michela Noletti – possono generarsi anche da ciò che si butta negli scarichi delle abitazioni o che viene raccolto dall’acqua piovana, che non scompare, ma prosegue la propria corsa in torrenti, fiumi e mari.

Lo sanno bene i bambini della nostra Scuola Primaria ‘Odoardo Focherini e Maria Marchesi’ – prosegue Noletti – sempre impegnati alla salvaguardia dell’ambiente e alle tantissime attività di ‘vita vera’ che con eccellenti risultati affiancano alla consueta didattica. E così attraverso la loro capacità creativa affiancata da meravigliosi insegnanti, su di una caditoia comunale hanno posto una targa ‘Il mare Adriatico inizia qui’. E hanno ragione!”