Un Giardino per Odoardo e Maria

Due ulivi sono ora piantati nel cortile interno della scuola secondaria di primo grado “Odoardo Focherini” di Carpi.

Uno è stato piantato ormai anni fa dalla Comunità ebraica di Modena e Reggio Emilia in ricordo del Giusto.

Un secondo per non farlo sentire solo, dedicato alla moglie Maria e a tutti coloro che non hanno lasciato solo Odoardo nella sua vita, nelle sue scelte e nella sua memoria.

Il dirigente Federico Giroldi, l’ideatore, Paola Focherini e il sindaco Alberto Bellelli hanno raccolto e proposto interessanti suggestioni.

Un particolare ringraziamento ai Lions che hanno portato avanti questo progetto.