Il 10 giugno conferenza stampa a Carpi di presentazione della Beatificazione e reliquia di O. Focherini

Si terrà a lunedì 10 giugno, ore 10,30, presso il Seminario Vescovile di Carpi. C.so Fanti 44,  la conferenza stampa di presentazione della  celebrazione di Beatificazione di Odoardo Focherini.

La cerimonia di terrà a Carpi (MO), sabato 15 giugno. Odoardo Focherini, sposo e padre di sette figli, assicuratore, presidente dell’Azione Cattolica di Carpi, giornalista e amministratore de “L’Avvenire d’Italia”, salvò più di 100 ebrei dalla deportazione. Catturato e incarcerato in odio alla sua fede cattolica, morì nel campo di concentramento tedesco di Hersbruck nel 1944, a soli 37 anni. Medaglia d’Oro al Merito Civile della Repubblica Italiana, è il primo giornalista “Giusto tra le Nazioni” allo Yad Vashem di Gerusalemme e beato, e il primo italiano ad essere beatificato anche per aver salvato degli ebrei dalla persecuzione nazista.

INTERVERRANNO ALLA CONFERENZA STAMPA

Monsignor Francesco Cavina, Vescovo di Carpi

Enrico Campedelli, Sindaco di Carpi

Andrea Venturini, Presidente Consiglio Comunale di Mirandola

Maria Peri, storica, nipote di Odoardo Focherini

Don Luca Baraldi, Presidente del Tavolo di lavoro per la Beatificazione di Odoardo Focherini

Saranno presenti i presidenti della Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi, Gianfedele Ferrari, e della Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola, Edmondo Trionfini.