www.OdoardoFocherini.it, Giusto e Beato
17Gen/160

Teresio Olivelli: la misericordia che vince il male

[...] «Ricordava poche settimane fa Paola Focherini, settimogenita del Beato Odoardo Focherini, il quale condivise con Teresio la prigionia in tutti i vari campi (a Fossoli, Focherini salvò la vita a Teresio, sfamandolo di nascosto; ad Hersbruck, invece, Odoardo fu assistito da Olivelli che ne raccolse le ultime frasi, riferite poi a un altro prigioniero Salvatore Becciu, e da questi trasmesse alla famiglia) «entrambi sempre stati Santi, ma mi fa piacere che anche la Chiesa abbia riconosciuto quanto da sempre io pensavo...». Da sempre Paola ha desiderato che come quella di suo padre, anche la figura di Olivelli fosse maggiormente conosciuta («il babbo aveva sette figli che parlavano continuamente di lui, Olivelli non ha avuto il tempo per potere avere chi tramandasse la sua splendida memoria». [...]

 

Articolo completo: http://www.avvenire.it/Cultura/Pagine/Olivelli-la-misericordia-che-vince-il-male.aspx?utm_content=buffer4338d&utm_medium=social&utm_source=facebook.com&utm_campaign=buffer

 

Inserito in: News Lascia un commento
Commenti (0) Trackback (0)

Ancora nessun commento.


Leave a comment

Ancora nessun trackback.