3 agosto

La camminata per Odoardo e Maria è stato un momento molto bello per tutti i partecipanti e ancora più emozionante per chi da mesi ci lavorava.

Cantare  e pregare con lo sfondo delle Maddalene è stato un modo nuovo e forte di sentirsi vicini a Odoardo e Maria.

E in modo altrettanto forte ci siamo sentiti richiamati alla fedeltà a Dio e alla nostra vocazione pur nella nostra quotidianità, fatta di tavole da apparecchiare, figli da seguire nei compiti, amici con cui condividere tempo e progetti, senza far mai mancare l’attenzione a chi, intorno a noi, può avere bisogno di un gesto, una parola, un sorriso, del pane, di cura e dignità.