www.OdoardoFocherini.it, Giusto e Beato
25apr/150

Franco Varini ricorda Focherini

In questa giornata, carica di ricordi e di speranza,
Franco Varini ricorda la sua vicenda e il suo incontro con Odoardo Focherini

http://www.tv2000.it/siamonoi/video/da-bologna-franco-varini-in-ricordo-di-odoardo-focherini/

 

 

Inserito in: News Nessun commento
21apr/150

In ricordo di Teresio Olivelli

CONVEGNO
70° Anniversario della Liberazione 1943-1945
IL Servo di Dio TERESIO OLIVELLI
(Bellagio 7 gennaio 1916 – Hersbruck 17 gennaio 1945)
a settant'anni dal sacrificio
Aula Magna del Collegio Ghislieri - Pavia
Venerdì 24 aprile 2015 ore 09.15

pieghevole Convegno Olivelli

Inserito in: News Nessun commento
12apr/150

Nuova presentazione

Mercoledì 15 aprile ore 21.00
presso le scuole elementari "Martiri per la libertà" di via Cappellano 1 a Budrione
Presentazione del libro "Questo ascensore è vietato agli ebrei" di Olga Focherini
Sarà presente il curatore Odoardo Semellini

Organizzazione dell'associazione "Memoria storica" di Budrione e Migliarina
Ingresso libero

Copertina libro Odo

Inserito in: News Nessun commento
5apr/150

Giuliano Benassi

Prossimi ormai al 70° anniversario della sua morte, pensando a tutti coloro che ancora oggi vivono situazioni di ingiustizia e violenza,
vi auguriamo una serena e Santa Pasqua con le sue commoventi parole:

Dal carcere di S. Vittore
Milano, Pasqua 1944

Urlava cupo il vento quella notte
di tra le forti sbarre della cella.
Urlava lamentoso per le rotte
vetrate, e il freddo raggio di una stella
mi batteva sul volto, e s’udìa fuori
il passo grave di una sentinella.
Sul nudo tavolaccio tra i dolori
del corpo affranto, insonne ripensavo
al livido accanirsi dei furori
degli aguzzini, e a tratti m’agitavo
pel subito ricordo del bastone
che s’abbatteva sul mio corpo schiavo
incatenato al gancio dell’arpione.

Era la Pasqua di Resurrezione.
Mi destò lo squillar delle campane
che inondava gioioso la prigione.
Ma quell’allegre, dolci voci arcane
suonavan tristi nelle nude stanze.
Parlavano di cose ormai lontane…
parlavan di ricordi, di speranze,
di affetti, di sogni… e del più bello
fra tutti i giorni delle mie vacanze:
si tornava in campagna, e dal cancello
la nostra Mamma incontro ci correva
e ci abbracciava, e il grave suo fardello
di angoscie e di dolori deponeva
in quel giorno felice, e a rallegrare
i sette suoi figli, lieta, sorrideva.
Ora è in cielo, col Babbo, a riposare.

Si compie il sacrificio sull’altare.
Dalle celle, sull’uscio, i carcerati
pallidi, muti, stanno a riguardare.
Sono tanti cuori avidi, bruciati
da un unico ricordo odioso, atroce…
“Fratelli” il sacerdote li ha chiamati!
Io trasognato udivo quella voce:
“Perdonate, fratelli, ricordate
che il più Buono di tutti è morto in croce!”
E le ginocchia mi si son piegate
ed ho pregato. E le mie guancie allora
da lagrime roventi fur solcate.
Oh, avevo pianto sì, prima d’allora
sotto la sferza, al sanguinoso insulto!
Tutta la notte piansi, ed all’aurora
tremavo per l’orrore all’inconsulto
spavento di soccombere al dolore.
Ma non quello era pianto, era un singulto
di lagrime cadenti dentro al cuore
a scavarvi terribili e brucianti
solchi d’angoscia, d’odio, di furore.
Ora cadevan dolci, consolanti
ed era gioia il pianto, era bisogno
di perdonare e piangere davanti
al Giusto morto in croce: era bisogno
di salir più in alto. E dalla carne affranta
leggiera volò via l’ala del sogno.
E Cristo scese in me nell’Ostia santa.

Giuliano Benassi

Per info su di lui:
http://www.anpi.it/donne-e-uomini/giuliano-benassi/
http://www.museogalvani.eu/galvani-resistenza/studenti-caduti/benassi-giuliano

 

Inserito in: News Nessun commento
4apr/150

Focherini … e il Carpi

Non chiamate il Carpi favola, ma meritocrazia

Con uno stadio minuscolo e pochi soldi, i biancorossi sono a un passo dalla Serie A dei grandi

Forse è esagerato trovare un collegamento tra la (quasi) promozione in Serie A del Carpi e la cocciutaggine – in senso buono - mostrata dai sui abitanti durante la Resistenza, che è valsa al Comune una Medaglia al Valore (leggetevi la storia di Odoardo Focherini, quando avete tempo). Così come sarebbe quantomeno anacronistico comparare i fasti del massimo campionato di calcio con la grandezza della signoria Pio, che qui dominò nel 14° secolo, prima che la città finisse sotto il dominio degli Este. Infine, promettiamo di usare solo una volta la parola “favola”, prima che siti e giornali ne facciano abuso, quando il Carpi si conquisterà sul campo la sua prima, storica, presenza nello stesso campionato di Juventus, Milan, Inter e la Lazio di Lotito.

Per l'articolo integrale: http://www.linkiesta.it/carpi-calcio

Inserito in: News Nessun commento
31mar/150

Milano ricorda Fossoli

Convegno di ricerca storica
70° Anniversario della Liberazione 1945-2015
La liberazione di Milano
e la strage di Cibeno/Fossoli di Carpi (Modena)
del 12 luglio 1944
La liberazione di Milano e una strage dimenticata: in 70 anni non sono stati individuati né gli esecutori né i mandanti e tanto meno i veri motivi che hanno portato 67 uomini, in gran parte Cattolici Milanesi, a essere barbaramente trucidati
Cripta dell’Università Cattolica del Sacro Cuore
Largo A. Gemelli, 1 – 20123 Milano
Sabato 11 aprile 2015 ore 13,30

PROGRAMMA
Ore 13,30 Inizio dei lavori
Introduce e coordina:
Carlo Assi, Presidente Nazionale Alumni Cattolica-Associazione “Ludovico Necchi”
Relatori:
Ore 13,45 Luigi Borgomaneri, Istituto per lo studio della storia contemporanea, Milano
Milano: 20 mesi di lotta e speranza – settembre 1943-aprile 1945
Ore 14,15 Luciano Casali, già ordinario di Storia Contemporanea Università di Bologna
Fossoli e gli eventi che precedono la liberazione nella pianura Padana
Ore 14,45 Mons. Giovanni Barbareschi, Medaglia d’Argento al valor militare
Libertà mezzo e vertice di ogni uomo
Interventi liberi, domande e discussione
Ore 16,45 Lettura de “La preghiera del ribelle” a cura di
Mons. Giovanni Barbareschi
Ore 16,55 chiusura dei lavori

Convegno 11 aprile Milano

Inserito in: News Nessun commento
27mar/150

Carlino 03-26

Articolo di Maria Silvia Cabri sull'approvazione di un Giardino dei Giusti nel mondo a Carpi

Carlino 03-26-15

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Resto del Carlino 260315_Giusti

Inserito in: News Nessun commento